In DOLCE, FOOD

Prima che arrivino alberi tempestati di lucine e stelline a fare da padrone nelle nostre case, ho voluto preparare un dolce super sano perchè privo di zucchero raffinato ma soprattutto veloce. Un dolce che ci potesse fermare ancora un pò in questa atmosfera autunnale calda e avvolgente.

Questo banana bread è per di più un’alternativa vegana ma fare un dolce vegan non è proprio semplice, si rischia diventino poco compatti. In questo caso vi garantisco che farete una colazione o merenda perfette.

Stampa

Piatto dolci
Cucina vegan
Preparazione 10 minuti
Cottura 50 minuti
Tempo totale 1 ora

Avrai bisogno di..

  • 300 gr banane mature
  • 130 gr farina di farro
  • 80 gr di farina di castagne
  • 80 ml latte di mandorla o latte vegetale
  • 80 ml olio d'arachide
  • 10 cucchiai d'acqua
  • 2 cucchiai semi di lino
  • 2 cucchiai sciroppo d'acero
  • 1 bustina di lievito
  • un pizzico di bicarbonato di sodio
  • un pizzico di sale
  • semi oleosi per guarnire

Come si fa...

  1. Prepara il gel ai semi di lino che andrà a sostituire tre uova. Metti nel mixer i semi e coprili con i cucchiai di acua calda, lascia riposare per dieci minuti. Pre riscalda il forno a 180 gradi e nel frattempo schiaccia le banane con una forchetta. Al composto aggiungi le farine, il gel ai semi di lino, il lievito, il sale, lo sciroppo d'acero e il latte di mandorle. mescola tutti gli ingredienti insieme finchè non avrai un composto omogeneo. 

Condividi
Post Recenti

Lascia un commento