In DOLCE, FOOD

La crostata è qualcosa da preparare per rilassarsi, distendere i nervi e staccarsi completamente dal mondo virtuale che ormai ci assorbe del tutto. E’ morbidezza e malleabilità. Un dolce che appaga durante la preparazione perchè se ne porta il profumo sulle mani. E’ impastare con delicatezza in principio ed energia alla fine. E’ il panetto di burro appena comprato e già finito.

Un dolce semplice chè è bello cercare di complicare un pò giocando con ingredienti e farine diverse.

Questa volta ho voluto provare con una deliziosa crema pasticcera al rosmarino

 

INGREDIENTI LA FROLLA AL LIMONE

290 g di farina 00

85 g farina di farro

150 g di zucchero a velo

225 g di burro freddo

3 tuorli

1 pizzico di sale

la scorza di un limone non trattato

INGREDIENTI PER LA CREMA PASTICCERA AL ROSMARINO

400 ml latte intero

100 ml panna fresca oppure altri 100 ml di latte 

100 gr tuorlo (circa 5 tuorli)

150 gr di zucchero semolato

 50 gr di amido di mais

1 rametto di rosmarino

PER LA DECORAZIONE 

4 prugne gialle

PROCEDIMENTO

Impasta l’uovo, il tuorlo e i 150gr di zucchero. Inserisci il burro un pezzettino alla volta. Setaccia i 300gr di  farina e aggiungi la scorza del limone poi incorporalo alla farina. Mescola insieme tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo. Copri con la pellicola trasparente e lascia riposare in frigorifero almeno un paio di ore.

Nel frattempo prepara la crema pasticcera al rosmarino 

in un tegame versa il latte e la panna (se preferisci al posto della panna puoi utilizzare 500 ml di latte). Inserisci il rametto di rosmarino e porta il latte a sfiorare il bollore . A parte in una ciotola versa i tuorli e lo zucchero e sbattili con una frusta finchè il composto non risulterà ben amalgamato. Setaccia l’amido e aggiungilo direttamente nella ciotola e mescola bene. Togli il rametto di rosmarino dal latte e versa il composto con le uova nel tegame. Lascia adddensare a fuoco dolce mescolando con la frusta.  A questo punto versa il tutto in una pirofila, copri con della pellicola in modo che non si formi la crosticina. 

Stendi la frolla fino allo spessore di circa 0,5 cm e mettila nella tortiera. Bucherella con una forchetta il fondo della torta e inforna a 170°C in forno statico per circa 30 minuti. 

ora componi la crostata

versa nel guscio di frolla la crema pasticcera e livella bene con una spatola

decora con le prugne gialle freshe tagliate a spicchi  

lascia raffreddare in frigo

 

Condividi
Post Recenti

Lascia un commento